Opzione degli elettori temporaneamente all'estero per l'esercizio del diritto di voto per corrispondenza nella circoscrizione estero in occasione del Referendum Costituzionale ex art. 138 della Costituzione indetto per il 29 marzo 2020

Gli elettori temporaneamente all'estero (AIRE) per motivi di lavoro, di studio o cure mediche e loro familiari conviventi, hanno diritto ad optare per il voto per corrispondenza rivolgendo apposita domanda al Comune di iscrizione anagrafica entro il prossimo 26 febbraio 2020, utilizzando il modello allegato.